ESPERIENZA: lavoriamo nella maggior parte delle regioni enologiche italiane, in alcune in maniera più intensa che nelle altre. Cerchiamo di concentrarci sulle regioni più dinamiche e interessanti da un punto di vista enoturistico ed è proprio qui che sta il problema: ogni regione enologica in Italia ha qualcosa di eccezionale da offrire. Per fortuna l'Itala è comunque un paese relativo nuovo all'enoturismo e questo fa sì che i percorsi di vino locali si trasformino in vere ed autentiche immersioni. La grande questione è cosa lasciare da parte per il prossimo viaggio.

A volte ci permettiamo di pensare che il mondo sia già un terreno battuto più volte e che non ci siano esperienze nuove da fare. L'Italia a cui noi tutti pensiamo come il paese antesignano della democrazia possiede ancora molti posti in cui ci si possa avventurare e che poche persone conoscono. Vivendo in una piccola cittadina del Sud Italia, abbiamo capito che a volte solamente gli ospiti e viaggiatori stranieri possono realmente apprezzare e valorare quello che realmente l'Italia rappresenta, una frase che molti dei nostri amici italiani che lavorano nel settore turistico spesso ci dicono.

I nostri personali contatti nel settore vitivinicolo significano che abbiamo la fiducia dei produttori del vino in Italia. All'amore per il vino spesso si accompagna la passione per il cibo. I nostri clienti tendono a integrare il loro percorso di vino in Italia con opportunità di conoscere e apprezzare la cucina delle regioni che visitano. Come? Scoprendo e percorrendo i mercati locali, con lezioni di cucina con signore del posto o scuole di cucina che offrono percorsi profondi di ricerca nella cultura culinaria italiana.

Se ti piace il vino, ti piace anche magiare bene e quindi noi ci impegnano a fare del nostro meglio per far sì che tu possa mangiare come le persone del posto che vivono e sperimentano il cibo a un livello eccelso. L'esperienza con Robertson Wine Tours è prendere insieme tutti i dettagli di un viaggio e assemblarli in una sola parola: perfezione. Dopo cinque anni di esplorazione del territorio italiano, abbiamo deciso di lavorare nelle regioni che presentiamo qui sotto.
I principali centri urbani in cui lavoriamo sono:

PIEMONTE: il Nebbiolo è il re dei vini italiani a cui si associa una cucina locale di livello internazionale. E non pensate che l'interesse da un punto di vista enologico Piemonte si limiti alle regioni di Barbaresco e Barolo. LOMBARDIA: la straordinaria bellezza dei laghi di Como e Maggiore e i vini spumosi di Franciacorta.
TRENTINO ALTO-ADIGE: se ami vini bianchi aromatici come il Riesling o la Gewurztraminer e il Pinot Grigio questa è la regioni giusta per te.

FRIULI: forse il posto migliore per scoprire vini a lunga macerazione. VENETO: patria dei vigneti più costsi d'Italia. Prosecco, Amarone e Soave: scegliete voi! TOSCANA: senza dubbio la regione enologica più bella nel mondo. E non fate il comune errore di pensare che il Sangiovese sia un vitigno facile. EMILIA ROMAGNA: meravigliosi prosciutti crudi, aceti balsamici, parmigiano e vini frizzanti. MARCHE: bellissimi villaggi in collina e un valore straordinario per quanto riguarda i bianchi e i rossi intensi prodotti a partire dalle uve di Montepulciano.

CAMPANIA: il Taurasi, la costiera amalfitana, Napoli e le isole cospirano a favore di una magica combinazione di bellezze. BASILICATA: patria dell'Aglianico, uno dei segreti italiani, la scioccante magia di Matera scelta di recente come capitale europea della cultura per il 2019. PUGLIA: spiagge e frutti di mare stupefacenti e la cultura culinaria più semplice e naturale d'Italia. SICILIA: se non avete ancora provato i vini dell'Etna allora lo dovete fare e presto. Forse la regione enologica più eccitante d'Italia e la cucina è un mix perfetto di tante culture. SARDEGNA: l'isola più bella del Mediterraneo, incredibile cucina e paesaggi.